(+39) 348 9268274
Home

Immaginazione

Insieme alla memoria, sostiene il dr Bates, l’immaginazione è importante quanto la luce per vedere bene. Riprendiamo l’esempio dell’ottotipo, cui abbiamo fatto cenno parlando del ruolo della memoria nella visione naturale. Guardate una lettera, poi chiudete gli occhi. Immaginate che questa sia più nera delle altre.  Siete rilassati, respirate con calma, state oscillando lateralmente o avanti e indietro, state mettendo a fuoco una successione di piccoli particolari della stessa lettera (centralizzazione), la memoria del lavoro svolto altre volte sull’ottotipo supporta la vostra visione, mentre il pennello della vostra immaginazione dipinge tutto del nero più nero che abbiate mai visto! Riaprite gli occhi, ora vedrete quella lettera in maniera più nitida. Sapere immaginare significa essere in grado di vedere bene.

immaginazione resized

INDIETRO

CONTATTI





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

e mentre mi scrivi…stimola la tua visione periferica

Ringraziamenti

Carlo Campomagnani, Theo Sabiote Gruen, Patricia González-Cámpora, Alessandro Lindiri, www.dreamstime.com, Airam Hernández, Rosa Roedelius per la foto dal Bühnenbild Festival More Ohr Less a Lunz am See (www.rosaroedelius.com), Kevin Burg e Jamie Beck (www.cinemagraphs.com).